Salta la navigazione

Queste foto sono le evidenti contraddizioni tra i comunicati dei vari presidenti, segretari e membri delle federazioni caccia – Vs – la realtà dei fatti.

Una cosa sono le gli articoli di giornali, pregni di retorica e buonismo e un’altra è la violenza gratuita e pianificata di questo gruppo di persone che gira armato per il nostro territorio.

Le pubblichiamo per far capire a tutti chi sono e come si comportano. Di immagini come quelle ne abbiamo molte. Sono tutti insulti/minacce/sproloqui degni del peggior ignorante.

Sorridiamo all’idea che con ogni probabiltà a noi un’arma non verrebbe mai venduta legalmente, ma a questi personaggi non solo vengono spalancate le porte di tutte le armerie, ma viene loro concesso di giocare anche con le vite altrui, a loro piacimento.
D’altronde sono una lobby non indifferente. E’ dell’altro giorno la breve notiziola in cui un giornalista del CDT riferisce che per colpa del periodo di caccia al Parlamento si lavora in notturna per far prima…

Cacciatori brava gente?
A voi giudicare!

 

(ad alcuni non sono stati coperti i nomi, tanto non pare che a loro la cosa preoccupi)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: